Con il contributo di


Direzione artistica

Mario Crispi

Paolo Silvestri,Javier Girotto,Peppe Servillo e O.R.L.

martedì 21 luglio 2009

Anfiteatro del Parco di Torre Lavello
ore 21.15

Concerto latino

Concerto Latino
(P. Silvestri)
per sax soprano e orchestra
1° movimento:Dedicato a Franco Rossi
2° movimento:Musico
3° Movimento:Il Cormorano
Cinema
(J. Girotto)
Historia de Markari
(J. Girotto)
Solitario nel final
(J. Girotto)
El Morocho
(J. Girotto)

Il Concerto Latino è l’ultima novità di una serie di progetti di Javier Girotto e Paolo Silvestri nati dall’idea di coniugare la tradizione musicale argentina con quella colta europea e con il jazz,attraverso la ricerca di un equilibrio tra scrittura musicale e improvvisazione. Questa collaborazione è iniziata nel 2002 con “aniversario”,un disco registrato con ilgruppo Aires Tango e l’Orchestra Sinfonica di Sofia,con musiche di Girotto arrangiate e dirette da Silvestri. E’proseguita nel 2004 con un progetto realizzato insieme a Luciano Biondini, straordinario virtuoso della fisarmonica e abituale collaboratore di Girotto,e il Paolo Silvestri Esemble,un gruppo di otto strumenti a fiato e un basso elettrico formato da musicisti di estrazione sia classica che jazzistica. Questa formazione,dopo aver fatto diversi concerti,che hanno visto la partecipazione anche di Kenny Wheeler, nel 2008 ha pubblicato un disco.

In questo lavoro oltre a non essere prevista una sezione ritmica,l’unico solista improvvisatore sarà Girotto in un costante confronto con la scrittura musicale orchestrale. La divisione in tre movimenti di derivazione classica del Concerto Latino di Paolo Silvestri dichiara l’intento di inserire l’improvvisazione in una forma musicale complessa e articolata,dove l’orchestra non sia subordinata al solista ma assuma un ruolo concertante.

La seconda parte del concerto prevede la partecipazione di Peppe Servillo che canterà 4 brani di Girotto arrangiati da Silvestri per l’occasione.

Paolo Silvestri,composizione e direzione d’orchestra

Nato a Genova,nel 1983 si diploma in pianoforte presso il Conservatorio Niccolò Paganini di Genova,mentre dall’81 all’86 studia composizione con Sylvano Bussotti alla Scuola di Musica di Fiesole. Dal 1996 collabora con il jazzista Enrico Rava come arrangiatore,lavorando anche per istituzioni prestigiose come Umbria Jazz 2000,l’Orchestra Accademia Filarmonica della Scala e l’Orchestra Regionale Toscana. Collabora con diversi artisti anche in studio di registrazione,curando la parte orchestrale per dischi come “Lampo Viaggiatore” e “Not One Word” di Ivano Fossati o “Sul Sentiero e Il Pane,il Vino e la Visione”di Sergio Cammariere. Già attivo come compositore per numerosi spettacoli teatrali,musicali e di danza,approda al cinema firmando le colonne sonore di diversi film,tra cui “Controvento”(2000,di Peter Del Monte),“Mari del Sud”(2001,di Marcello Cesena),“Bimba”(2001,di Sabina Guzzanti), oltre che di numerose produzioni televisive. Nel giugno del 2006 La Repubblica e L’Espresso hanno pubblicato con successo un audiolibro intitolato “Ecco la Storia”, di Daniel Pennac, recitato da Claudio Bisio su musiche di Paolo Silvestri.

Javier Edgardo Girotto:sax soprano

Nativo di Cordoba (Argentina) comincia a studiare il sax all’età di dieci anni ,percorso che lo porta a specializzarsi a presso il Conservatorio Provinciale di Cordoba diplomandosi come insegnante di musica sax e flauto traverso . all’età di 21 anni si trasferisce a Boston (USA) ove si diploma in Professional Music cum magna laudeî al Berklee College of Music .

Fondatore e leader degli AIRES TANGO col quale ha registrato 7 CD. La sua musica è un misto di tango,jazz,etnica,caratterizzato da molta improvvisazione,scrittura e arrangiamento.

Parallelamente ad Aires Tango collabora con il quintetto di Roberto Gatto col quale suona ormai da 8 anni,ha suonato anche con Rita Marcotulli ,Enrico Rava,Paolo Fresu,Gianluca Putrella,Bebo Ferra,Antonello Salis,Gianni Coscia,Peppe Servillo,Furio Di Castri,Tony Scott,Arto Tuncbovacivan,Carlo Rizzo,Aldo Romano,Luis Agudo Maurizio Gianmarco,Stefano Battaglia,Michel Godard,Anouar Brahem,Gianluigi Trovesi, e molti altri.

Peppe Servillo:voce

Nato a Caserta,fondatore cantante e autore dei testi del gruppo AVION TRAVEL. Con il gruppo pubblica numerosi album e oltre ad altri numerosi riconoscimenti vincono nel 2000 il Festival di Sanremo. E’ attore nel film “La felicità non costa niente” di M. Calopresti. e nel film “Tipota” scritto e diretto da Fabrizio Bentivoglio con cui collabora anche come coautore di testi.