Con il contributo di


Direzione artistica

Mario Crispi

Mario Crispi &Arenaria

martedì 04 agosto 2009
Arenaria

Anfiteatro del Parco di Torre Lavello
ore 21.15

Mario Crispi &Arenaria,musiche e suoni dalla Sicilia profonda

“Arenaria” è il nuovo lavoro di Mario Crispi (anima strumentale e fondatore degli Agricantus),elaborato dopo il suo esordio nel 2000 da solista con il lavoro intitolato “Soffi”. Nel tempo che separa i due lavori discografici Mario Crispi ha percorso chilometri in molte regioni del mondo:Nord Africa,Medio Oriente,Asia Minore,Africa e Brasile incontrando molti musicisti,storie e atmosfere,facendo importanti esperienze musicali ed elaborando concetti e composizioni musicali in stretta relazione alle “sedimentazioni”,all’interazione con altri linguaggi musicali,di altri popoli ed altre etnie.
Il progetto musicale Mario Crispi &Arenaria riporta anche dal vivo quanto tracciato nell’omonimo lavoro discografico. Qui,le melodie e le atmosfere composte,vengono suonate ed interpretate dall’ensemble “Arenaria“,ovvero la formazione aperta creata da Mario Crispi in cui interagiscono tra loro musicisti,cantanti ed artisti che provengono dalla SIcilia e che di questa ne fanno un punto di riferimento. In questo “viaggio al centro della Sicilia” sono con lui Massimo Laguardia ai tamburi a cornice,Giuseppe Lomeo alla chitarra acustica ed effetti,Enzo Rao al violino elettrico ed effettistica e Maurizio Curcio allo Chapman stick,laptop e pianoforte.
Un itinerario sonoro molto articolato che si dipana tra improvvisazioni,evocazioni e lirismo in un continuum di timbri e melodie,alla ricerca di un’immediatezza di spirito ed energia,dove le voci umane e strumentali si intrecciano in una miriade di soluzioni.