Con il contributo di


Direzione artistica

Mario Crispi

Mario Ciccioli

CiccioliPittore,scultore e performer di Tuscania. Il suo lavoro è influenzato dalle radici culturali dei suoi luoghi,siti archeologici etruschi,romani e medievali. Nel 1984 prende parte con artisti del Nord-Europa alla manifestazione Works from Tuscania,che parte da Tuscania,itinerante poi a Bergen (Norvegia) e Odense (Danimarca) presentando due installazioni realizzate con sue microsculture,luci,terra,pietra vulcanica e scorza di sughero. Da quel momento in   poi si ritrova coinvolto in innumerevoli manifestazioni a carattere multimediale,di esplorazioni artistiche e sonore,che lo vedono coinvolto come artista e performer:per ricordarne qualcuna:Word ear project –a Sound Invitational organizzato da KPFA Music Department di Berkeley in California,Time Zones ’88 –3° festival internazionale di nuove sonorità a Bari,Scenari dell’immateriale di Narni (Terni),Museo della Storia e delle Scienze nel Parco Perle du Lac di Ginevra,Fiera delle Utopie Concrete a Città di Castello (Perugia),3a edizione di Arte Sella,a Borgo Valsugana (Trento)